GIOCARE NON È UN GIOCO

“PO FSE VALLE D’AOSTA 2014-2020 “INVESTIMENTI IN FAVORE DELLA CRESCITA E DELL’OCCUPAZIONE” - Codice Progetto OCC.08501.19AH.3.0016.FOR – Finanziamento complessivo pari ad euro 41.886,08.

Caratteristiche del corso:

  • sede del corso: Aosta e Saint-Christophe

  • 140 h di formazione (132 h in presenza, 8 h online) + 60 h di tirocinio da svolgere presso i servizi alla prima infanzia nel territorio regionale

  • Frequenza obbligatoria, indennità di frequenza ai partecipanti

  • Esame finale e, al superamento, rilascio di un’attestazione di frequenza


Chi può accedere al corso?

  • 18 persone di età compresa fra i 25 e i 67 anni non compiuti, disoccupate o inoccupate

  • titolo di istruzione secondaria di II grado (scolastica o formazione professionale) che non permette l'accesso all'universita', (es. qualifica di istituto professionale, licenza di maestro d'arte, abilitazione all'insegnamento nella scuola materna, attestato di qualifica professionale e diploma professionale di Tecnico (IeFP), Qualifica professionale regionale di I livello) – verrà data priorità alle persone in possesso di titolo di studio coerente con il percorso oggetto del corso o prive di qualificazione professionale

  • persone domiciliate in Valle d’Aosta

  • Se cittadino straniero conoscere la lingua italiana (scritto e orale B1)


Iscrizioni e scadenze:

  • Scaricare la domanda d’iscrizione e inviarla compilata in tutte le sue parti e corredata di carta d'identità e codice fiscale in un'unica email all’indirizzo enaip.vda@acli.it dall'11 maggio all' 11 giugno h. 12.30 

  • Presentarsi di persona previo appuntamento telefonico presso il nostro ufficio in Viale dei Partigiani 18, 2’ piano, lunedì – venerdì h. 9 – 12.30 (tel. 0165.239405).


Selezioni a partire dal 14 giugno.

Come avverrà la selezione?

A seguito della dimostrazione del possesso dei requisiti sopra descritti, gli iscritti sosterranno una prova scritta di cultura generale e un colloquio con uno psicologo, per la valutazione delle caratteristiche individuali psico-attitudinali e gli aspetti motivazionali.

In caso di persone straniere verrà inoltre valutata, da un insegnante di lingua italiana, la competenza linguistica necessaria.



Obiettivi del corso:

Il percorso formativo

  • consentirà ai partecipanti di proporsi in modo qualificato alle famiglie interessate (o ad altri soggetti giuridici privati)

  •  potrà favorire il reperimento, da parte delle famiglie interessate, di persone qualificate per l’accudimento dei bambini.


Attività del corso:

nelle 140 h di corso si acquisiranno conoscenze teoriche che verranno trasposte in attività pratiche: la didattica basata sul learning by doing rappresenterà la metodologia principale nella gestione della formazione.

Si prevedono inoltre 60 ore di tirocinio da svolgere presso i servizi rivolti alla prima infanzia nel territorio regionale.


In caso di misure restrittive incompatibili con la formazione in presenza, l’attività teorica potrà essere svolta in modalità F.A.D.


Il percorso didattico si articola in 7 moduli e 18 unità didattiche, più l’attività di tirocinio.

L’attività formativa vera e propria si svilupperà nel corso di tre mesi.

Le 60 ore di tirocinio previste saranno programmate nel periodo primaverile/estivo, quando probabilmente sarà più mitigata l’emergenza sanitaria e, contemporaneamente, alcune attività potranno svolgersi all’aperto, anche in corrispondenza dei servizi estivi offerti ai minori.

 

Elenco dei candidati ammessi al corso

E' disponibile l'elenco dei candidati ammessi al corso, CONSULTALO QUI

Data d'inizio: giovedì 1 luglio h. 9.30.